GROOVE X - PRODOTTI CONSUMER - Stratasys PolyJet

La stampa 3D Stratasys aiuta GROOVE X a creare robot che favoriscono l'amore

La stampa 3D Stratasys aiuta GROOVE X a creare robot che favoriscono l
Se pensi che i robot debbano essere impersonali e meccanici, l'impresa giapponese di robot GROOVE X vuole che ci ripensi. Per questo hanno creato "Lovot", un robot di famiglia coccolone. La stampante 3D Stratasys F370 ha risolto i problemi di qualità che l'azienda aveva riscontrato in precedenza utilizzando stampanti 3D hobbistiche.

Con più di 50 sensori integrati, LOVOT è in grado di analizzare stimoli esterni, esibire una varietà di comportamenti carini ed espressioni simili all'uomo e alimentare la capacità degli utenti di amare. Tuttavia, il suo aspetto e il meccanismo intricato devono essere in perfetta unità affinché funzioni al meglio, quindi il processo di sviluppo del prototipo per Lovot è stato particolarmente complicato.
GROOVE X non ha potuto esternalizzare la prototipazione perché i progetti cambiano rapidamente e gli appaltatori lavorerebbero sempre con dati obsoleti. "Avevamo bisogno di un sistema prototipo che consentisse una rapida revisione dei progetti che si evolvono su base giornaliera", ha affermato Kaname Hayashi, CEO e fondatore di GROOVE X.

GROOVE X ha avuto l'idea giusta, ma l'attrezzatura sbagliata, quando hanno deciso di utilizzare stampanti 3D desktop hobbistiche per la prototipazione. La stampa era incoerente e non soddisfaceva gli alti standard dell'azienda. Quando si sono rivolti alla stampante 3D Stratasys F370 con tecnologia di stampa FDM® le cose sono cambiate. "La stabilità dello stampo, la velocità e la facilità di manutenzione durante lo stampaggio di pezzi di grandi dimensioni per un lungo periodo sono fattori importanti nel processo decisionale", ha commentato il progettista del prodotto Takamitsu Ikoma.
 
Scopri altre storie di successo
ISTITUTO NAZIONALE DI FISICA NUCLEARE - AEROSPACE - Stratasys FDM

L'INFN in Italia ricorre alla stampa 3D Stratasys per fabbricare pezzi certificati da utilizzare sulla stazione spaziale internazionale.

Mini-EUSO, un telescopio cosmico per raggi UV unico nel suo genere, attualmente situato sulla finestra della ISS rivolta verso la Terra, è racchiuso in una struttura integralmente stampata in 3D. L'utilizzo della stampa 3D FDM di Stratasys al posto dell'alluminio ha ridotto di dieci volte i costi di produzione, consentendo di risparmiare quasi un anno di tempo per lo sviluppo.
GROOVE X - PRODOTTI CONSUMER - Stratasys PolyJet

La stampa 3D Stratasys aiuta GROOVE X a creare robot che favoriscono l'amore

Se pensi che i robot debbano essere impersonali e meccanici, l'impresa giapponese di robot GROOVE X vuole che ci ripensi. Per questo hanno creato "Lovot", un robot di famiglia coccolone. La stampante 3D Stratasys F370 ha risolto i problemi di qualità che l'azienda aveva riscontrato in precedenza utilizzando stampanti 3D hobbistiche.
MARCHESINI GROUP - PACKAGING - Stratasys FDM

Marchesini Group adotta la produzione personalizzata con la stampa 3D Stratasys

Marchesini Group S.p.A., azienda leader nel mondo per la fabbricazione di macchine per il confezionamento, adotta un modello di business di produzione personalizzato con la stampa 3D di Stratasys. In questo modo l'azienda supera i limiti della fabbricazione tradizionale per la produzione economica e on-demand di parti di macchinari.
Safilo - OCCHIALERIA - MODA - Stratasys PolyJet

Safilo realizza occhiali per marchi di alta moda a tempo di record con la stampa 3D

La stampa 3D a colori PolyJet di Stratasys ha permesso a Safilo di ridurre del 60% i tempi di sviluppo, eliminando il post-processing, accelerando il time-to-market e mantenendo il vantaggio competitivo.
X
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti alla Newsletter