Gallinea - COMPONENTI NAUTICI - Stratasys FDM

Gallinea passa dal progetto CAD al montaggio in poche ore con la stampa 3D FDM Stratasys

Gallinea passa dal progetto CAD al montaggio in poche ore con la stampa 3D FDM Stratasys
Gallinea realizza prodotti custom sviluppati per il settore nautico. Grazie alla stampante 3D Stratasys FDM F170 sono in grado di passare dalla progettazione CAD al montaggio nel giro di poche ore.

GALLINEA S.r.l. è nota per i suoi prodotti sviluppati per il settore nautico e si pone come partner di riferimento per i cantieri nautici attraverso la progettazione, la costruzione e la distribuzione di componenti e sistemi elettrici ed elettronici.

Andrea Gallinea, Titolare di Gallinea Srl, spiega la filosofia che ha portato la sua azienda ai vertici del settore: “Poniamo la massima cura nella ricerca della più adeguata soluzione tecnologica, della migliore estetica e con una visione sempre orientata al sistema e non al singolo componente”.

Dopo l’esperienza fatta con una stampante 3D desktop MakerBot, hanno sentito l’esigenza di dotarsi di una macchina più evoluta, in grado di soddisfare le crescenti esigenze aziendali in termini di prestazioni e materiali di stampa, senza fare grossi investimenti. Per questo hanno scelto Stratasys F170, stampante 3D della serie F123 nota per affidabilità, versatilità e semplicità di utilizzo.

Gallinea Srl realizza meccanismi custom come lift Tv e utilizza la stampante F170 sia per far fronte alle urgenze di pezzi personalizzati con prototipi da sottoporre alle verifiche funzionali che per realizzare componenti definitivi che fanno parte del prodotto finito, senza bisogno di ulteriori passaggi.

Andrea Gallinea cita l’esempio di particolari di un Lift progettato per un noto cantiere italiano “Con la stampante 3D siamo in grado di passare dalla progettazione CAD al montaggio nel giro di poche ore, con la possibilità di testare il prodotto in tempi contenuti”.

Dal momento che i progetti vengono sviluppati con il software CAD SOLIDWORKS, la Stratasys F170 è una scelta ancora più conveniente poiché il software GrabCAD Print in dotazione con la stampante 3D è in grado di leggere e stampare i file in formato nativo, senza che sia necessaria alcuna conversione.

Massima efficienza e convenienza!
 
Scopri altre storie di successo
ALL.V.iN. - ALLESTIMENTI SPECIALI VEICOLI - Stratasys FDM

ALL.V.iN. realizza allestimenti speciali per veicoli con la stampa 3D Stratasys

ALL.V.iN. progetta, realizza e installa impianti elettrici, segnalazioni luminose e altre apparecchiature speciali per auto, vetture di supporto logistico e uffici mobili. Grazie alla stampante 3D Stratasys F123 ha ottimizzato sia la prototipazione funzionale dei pezzi che la produzione di parti finali.
John Crane - Soluzioni per apparecchiature rotanti - Stratasys FDM

John Crane trasforma la produzione di attrezzaggi e ricambi di parti in metallo con la fabbricazione additiva

In una delle sedi europee di sviluppo della John Crane è stato istituito un nuovo team di produzione avanzata che realizza stampi in 3D a supporto della linea di produzione, nonché maschere e fissaggi personalizzati a basso costo, consentendo agli addetti di R&S di testare rapidamente nuove idee di progetto e processi di produzione.
Electronsystem MD - DISPOSITIVI DI MONITORAGGIO - Stratasys FDM

Electronsystem MD utilizza la stampa 3D FDM Stratasys per prototipi funzionali e parti defintive

Electronsystem MD costruisce dispositivi di monitoraggio di gas tecnici in svariati settori, principalmente per il settore energia. La stampante 3D Stratasys F170, serie F123, ha permesso loro di ridurre i tempi di realizzazione e offrire un servizio migliore ai clienti.
GROOVE X - PRODOTTI CONSUMER - Stratasys PolyJet

La stampa 3D Stratasys aiuta GROOVE X a creare robot che favoriscono l'amore

Se pensi che i robot debbano essere impersonali e meccanici, l'impresa giapponese di robot GROOVE X vuole che ci ripensi. Per questo hanno creato "Lovot", un robot di famiglia coccolone. La stampante 3D Stratasys F370 ha risolto i problemi di qualità che l'azienda aveva riscontrato in precedenza utilizzando stampanti 3D hobbistiche.
X
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti alla Newsletter