EDIL CAM Sistemi - Edilizia, Sistemi adeguamento sismico - Desktop Metal - Binder Jetting

EDILCAM adotta la stampa 3D Desktop Metal per la tutela sostenibile del territorio

 EDILCAM adotta la stampa 3D Desktop Metal per la tutela sostenibile del territorio
La stampa 3D in metallo binder jetting di Desktop Metal ha permesso a EDIL CAM Sistemi®, azienda romana che offre soluzioni a 360° per il miglioramento e l’adeguamento sismico degli edifici esistenti con il suo sistema di Cuciture Attive dei Manufatti, di ampliare i confini progettuali per il recupero del costruito, con un’ottica potenzialmente sconfinata, aumentando la sostenibilità ambientale.

Spinta dalla volontà di sviluppare nuove idee e nuove tecnologie capaci di risolvere «realmente» le problematiche strutturali del nostro costruito con il minimo impatto, tecnico, estetico ed ambientale, EDIL CAM Sistemi® ha deciso di dotarsi internamente del sistema di stampa 3D in metallo Shop System di Desktop Metal per creare soluzioni antisismiche innovative nel campo dell’edilizia.
 
L’attività di demolizione e ricostruzione dei fabbricati produce un negativo impatto ambientale, dovuto principalmente alla produzione dei rifiuti affiancata ad uno scarso riciclo. Sono state proprio le preoccupazioni per la situazione attuale e il desiderio di un’ottimizzazione più green i motivi per cui EDIL CAM Sistemi®, che ha all’attivo 5 importanti brevetti nell’ambito della tecnologia antisismica divenuti marchi ad alta prestazione CAM®, DIS-CAM® e SOL-CAM®, ha scelto di adottare la stampa additiva in metallo per realizzare le nuove soluzioni pensate, prototipate e sperimentate in laboratorio.

Le evoluzioni che EDIL CAM Sistemi® ha sviluppato e sta sviluppando con il contributo della stampante 3D per metallo Desktop Metal eviteranno gli sprechi di produzione di componenti del sistema e ridurranno equivalentemente l’impatto negativo sull’ambiente, migliorando con l’applicazione del Sistema CAM® sempre più green la sicurezza degli edifici  rendendoli più durevoli, per evitarne l'abbattimento e riducendo drasticamente la produzione di emissioni nocive.
 
Il sistema CAM® rappresenta una tecnica innovativa e brevettata di retrofitting strutturale, ottenuta in modo rapido, efficiente e ancor più sostenibile grazie al prezioso contributo della tecnologia additiva binder jetting per acciaio e altri metalli. 

Il consolidamento delle strutture, operato attraverso i sistemi di Cuciture Attive, e del nuovo rivoluzionario brevetto del sistema di bloccaggio e di tensionamento sviluppato e reso poi possibile con le stampanti 3D Desktop Metal permetterà ancor più di ridurre il rischio di demolizione degli edifici, abbattendo la produzione di nuovi rifiuti e le emissioni fino al 70% per tutti i componenti realizzati con tale tecnologia.

Con la stampa 3D l’idea progettuale nasce direttamente in funzione della produzione additiva. 

L’approccio alla progettazione in funzione della produzione con stampa 3D è stata un’evoluzione naturale che ha permesso a EDIL CAM Sistemi® di ripensare le proprie soluzioni antisismiche, già molto efficienti, per migliorarne ulteriormente le prestazioni e ampliare le possibili applicazioni.
 
Il nuovo sistema tensionatore ritesabile brevettato ha superato i limiti della soluzione precedente, espandendo, tra l’altro, le possibilità di impiego a qualsiasi dimensione e tipologia di materiale del nastro/lamina grazie alla possibilità di un suo ridimensionamento ad hoc funzione della specifica esigenza, operazione resa agevole dall’utilizzo della stampa 3D, oltre che apportare un miglioramento delle prestazioni a tutto il Sistema CAM® in un range compreso tra il 30 e il 160% a seconda dell’applicazione.

La possibilità di progettare le parti già ottimizzate per la produzione 3D, applicando i concetti del DfAM e della progettazione generativa, ha portato alla evoluzione del sistema UNI-CAM per gli interventi facciavista e allo sviluppo in tempi rapidissimi di nuovi concetti e soluzioni specializzate nell’ambito del consolidamento e/o la ricostruzione di importanti beni architettonici e monumentali. 
 
Ogni elemento del Sistema CAM® è ripensato annullando quasi del tutto i vincoli realizzativi tradizionali. I nuovi “Concept” sviluppati da EDIL CAM Sistemi® saranno ad esempio studiati, testati ed in breve tempo realizzati e brevettati per progetti già in essere nell’ambito dei beni culturali e delle infrastrutture.

L’incontro tra EDIL CAM Sistemi® e le soluzioni binder jetting per stampa 3D a metallo è avvenuto grazie all’importante supporto di Energy Group che ha analizzato i bisogni dell’azienda e ha proposto la soluzione migliore per il raggiungimento dell’obiettivo, portando riscontri positivi sul tema della riduzione dell’impatto ambientale e della produzione sostenibile in edilizia. 

L’acquisto della macchina Desktop Metal per la stampa 3D, anche in acciaio, ha portato la EDIL CAM Sistemi® a essere la prima azienda al mondo operante in edilizia nell’ambito antisismico ad entrare con successo nel campo dell’Additive Manufacturing.
L’inserimento delle tecnologie additive in azienda rappresenta la soluzione perfetta per innovare, con un maggiore riguardo alle politiche ambientali, alla riduzione dei consumi e senza più limiti alla progettazione. 
Non demolire ma conservare, con il minor scarto possibile, sfruttando la tecnologia additiva tramite continua sperimentazione e ricerca.

Know-how unico e tecnologia all’avanguardia per il miglioramento sismico degli edifici

EDIL CAM Sistemi® è un'azienda specializzata nel settore del consolidamento degli edifici esistenti, nel recupero, nel miglioramento ed adeguamento statico e sismico delle strutture in muratura, anche storiche e vincolate, degli edifici in cemento armato e di tipo prefabbricato.
Dalla sua fondazione, vanta all’attivo centinaia di interventi di consolidamento statico e sismico, sia nell’ambito pubblico sia privato, che le hanno permesso di sviluppare un know-how unico nella posa dei sistemi CAM. Esperienze maturate nell’ambito delle ricostruzioni post sisma del Molise, dell’Aquila e dell’Emilia, una conoscenza approfondita dei dettagli legati all’esperienza di cantiere ed agli studi sperimentali e teorici. 
Un risultato importante quello raggiunto da EDIL CAM Sistemi®, un esempio concreto per molte aziende attive nel settore della manifattura, dell’edilizia e dell’automazione industriale. Frutto di una ricerca continua che adesso raggiunge l’obiettivo più ambizioso: la riduzione dell’impatto ambientale a braccetto con l’alta tecnologia della stampa 3D.
 
Scopri altre storie di successo
Florenradica - ACCESSORI MODA - Stratasys PolyJet

Florenradica promuove nuove opportunità di business con la stampa 3D multi-materiale a colori

Florenradica utilizza la stampa 3D multi-materiale policromatica Stratasys per innovare la progettazione e la produzione nel settore della moda e promuovere nuove opportunità di business.
Autec Automation - Automazione Industriale - Stratasys FDM

La stampante 3D Stratasys F370 ha dato una svolta alla produzione

"Grazie alla stampante 3D Stratasys F370, abbiamo superato i moltissimi ostacoli sulla lunga strada dal prototipo alla soluzione finale. Oggi siamo in grado di fare delle cose che prima non potevamo fare” ing. Fabrizio Geri, Titolare di Autec Automation.
ALL.V.iN. - ALLESTIMENTI SPECIALI VEICOLI - Stratasys FDM

ALL.V.iN. realizza allestimenti speciali per veicoli con la stampa 3D Stratasys

ALL.V.iN. progetta, realizza e installa impianti elettrici, segnalazioni luminose e altre apparecchiature speciali per auto, vetture di supporto logistico e uffici mobili. Grazie alla stampante 3D Stratasys F123 ha ottimizzato sia la prototipazione funzionale dei pezzi che la produzione di parti finali.
Additive Italia - Ingegneria, Progettazione e Design per Additive Manufacturing - Desktop Metal Studio + nTopology

Pinze robot industriali agili con ottimizzazione della topologia e stampa 3D in metallo

Preziosa Francesco SRL e Add-it hanno ridisegnato le pinze della loro cella robotica di piegatura della pressa piegatrice interna per la stampa 3D del metallo. Il progetto finale era pronto per l'applicazione in soli 4 giorni, ha aumentato l'affidabilità del sistema, ha aggirato un collo di bottiglia nella catena di fornitura e ha consentito una produzione senza interruzioni.
X
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti alla Newsletter