Perchè utilizzare la stampa 3D nella realizzazione di parti in composito

I mandrini e gli stampi realizzati in 3D possono resistere al calore e alla pressione dei processi di sovrapposizione degli strati di materiale composito. Per la produzione di pezzi custom o volumi ridotti di parti in composito, la stampa 3D fornisce un metodo efficiente per eliminare costose attrezzature e rendere possibile modifiche rapide del progetto.

Meno costi e più precisione con la stampa 3D

In alternativa alle tecniche di laminatura CNC o manuali, stampare in 3D direttamente il file CAD tridimensionale permette di risparmiare in termini di tempo e costi, migliorando al contempo la precisione.
Si stampa in 3D un unico pezzo che può essere sciolto dopo l'indurimento, eliminando lunghe e complesse lavorazioni per la produzione degli stampi, accelerando il processo di lay-up.

Cosa può fare una stampante 3D Stratasys

Le stampanti 3D Stratasys con tecnologia FDM offrono una soluzione ideale e vantaggiosa per la realizzazione di strumenti per la lavorazione dei materiali compositi.

Materiali resistenti

Le termoplastiche Stratasys sono robuste e resistenti al calore e ad altre sollecitazioni. Possono essere sottoposte al trattamento in autoclave. Lo speciale materiale a perdere resiste al calore ed è dimensionalmente stabile per realizzare forme cave complesse.

Migliore precisione, più velocità

Migliora il livello di precisione eliminando al contempo il lungo processo iterativo di ottimizzazione degli stampi. Passa dal progetto al pezzo finito in pochi giorni piuttosto che in vari mesi, eliminando processi secondari lenti e costosi. Elevato livello di precisione e risoluzione degli strati da 127 micron.

Strumenti leggeri e robusti

​Costruisci strumenti robusti con dimensioni che ne garantiscono la stabilità, in grado di resistere a forti sollecitazioni e al trattamento in autoclave. Riduci il peso con la libertà di produrre forme complesse, topologicamente ottimizzate senza incrementare i costi.
 

Stampa 3D per materiali compositi

Produci parti in composito più velocemente con nuclei solubili stampati in 3D.
La produzione di parti composite cave richiede l'uso di anime che devono avere superfici interne levigate ed eliminare le giunture. La difficoltà nella rimozione del nucleo interno è tanto più alta quanto più complessa è la geometria della parte in composito da costruire e può richiedere l'impiego di attrezzature a perdere.
Le stampanti 3D Stratasys con tecnologia FDM permettono di stampare in 3D mandrini solubili con un materiale additivo studiato appositamente che può essere facilmente disciolto in una soluzione detergente acquosa a bassa temperatura.
Mandrini solubili con stampanti 3D FDM Stratasys

Mandrini solubili con stampanti 3D FDM Stratasys

Il materiale FDM ST-130 di Stratasys permette l'impiego di nuclei solubili stampati in 3D e riduce il rischio di danneggiare la parte in composito durante l'estrazione dallo stampo. La maggiore libertà progettuale concessa dalla stampa 3D FDM rispetto ad altre tecnologie permette di creare anime più robuste, con geometrie anche complesse, che generano parti composite con performance e funzionalità migliorate.
Con la stampa 3D Stratasys lo stampo tradizionale viene sostituito con un nucleo solubile stampato in 3D, accelerando il lay-up della parte e riducendo i tempi di lavorazione.

Realizza attrezzature per lavorazione compositi stampate in 3D

Le stampanti 3D Stratasys con tecnologia FDM permettono di realizzare attrezzature a perdere su misura di basso costo da impiegare in produzione per la laminazione della fibra di carbonio e di altri materiali compositi.

Gli stampi prodotti con materiali per stampa 3D FDM possono sopportare la temperatura e la pressione tipiche del processo di produzione di componenti in composito, come il trattamento in autoclave, ed eliminare buona parte delle attrezzature e delle lavorazioni necessarie nella lavorazione tradizionale.

Riduci i costi di produzione, aumenta la precisione

Scopri un modo più rapido e conveniente di produrre parti in composito
I sistemi di manifattura additiva Stratasys permettono alle aziende che producono di essere sempre un passo avanti. Grazie alle stampanti 3D professionali Stratasys è facile ridurre i costi e i tempi di costruzione di parti in materiale composito. Non perdere i vantaggi nella produzione di parti in materiali compositi offerti dalla stampa 3D con i sistemi di manifattura additiva Stratasys. Per saperne di più scarica l'eBook o chiedi informazioni a un nostro specialista.

Stampa in 3D materiali compositi

Scopri come produrre parti in composito in modo più rapido e conveniente grazie ad una stampante 3D Stratasys.

Stampa 3D con filamento in fibra di carbonio

Produci parti in fibra di carbonio direttamente in ufficio con MakerBot
Le stampanti 3D METHOD Carbon Fiber Edition lavorano con filamento di nylon rinforzato con fibra di carbonio per produrre parti dotate di alta resistenza, rigidità e resistenza al calore.
L'esclusivo set di funzioni industriali di METHOD CFE e METHOD X CFE ti permette di passare dal modello CAD 3D all'oggetto stampato senza nemmeno uscire dall'ufficio.

Case Studies correlati

LSM Composite - Realizzazione prodotti in materiale composito - Stratasys FDM

La stampa 3D Stratasys stimola lo sviluppo di nuove applicazioni per l’industria manifatturiera

Race Up Team | Compositex | Due Pi Greco - Racing - Stratasys FDM

Fare squadra per raggiungere insieme grandi traguardi, anche nella stampa 3D di materiali compositi

Santa Cruz Bicycles - Produzione biciclette sportive - Stratasys FDM

Espandere le capacità di ricerca e sviluppo con la stampa 3D Stratasys

Plyform - AEROSPACE - COMPOSITI - Stratasys FDM

Plyform Composites utilizza la stampa 3D FDM per migliorare la produzione aerospaziale

Compositex - LAVORAZIONE COMPOSITI - Stratasys FDM

Compositex trasforma la lavorazione di materiali compositi con la fabbricazione additiva FDM

Scopri i prodotti

X
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti alla Newsletter